close_menu
close-popup
image-popup

Lingue disponibili:
close-popup
Paypal
Carta di credito
donazioni
Religione e società

Dieci incontri sul dialogo islamo-cristiano

Dieci incontri a livello pastorale con intento di confronto, di formazione e di ricerca sul dialogo interreligioso con i musulmani per le zone di Monza (V) e Sesto San Giovanni (VII) della Diocesi di Milano.

Una serie d’incontri, nel Seminario di Seveso, per approfondire la conoscenza dell’Islam, le ragioni del dialogo interreligioso e alcune modalità per renderlo sempre più praticabile.

Il “Corso”, chiamiamolo così per semplificare, è proposto dall’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo della Diocesi in collaborazione con il CADR (Centro Ambrosiano di Dialogo con le Religioni), ed è rivolto ai sacerdoti ma anche ai laici che abbiano già una base di conoscenza dell’argomento, siano già impegnati nel dialogo o che intendano farlo.

Il Corso, già stato sperimentato a Milano nella primavera 2015, ha riscosso molto interesse e per questo s’intende riproporlo in altre zone della Diocesi, cominciando dalla zona V e VII. Nella primavera del 2015 il corso ha visto la frequenza assidua di un’ottantina di persone, soprattutto laici, anche se non mancavano i preti diocesani e qualche religioso e religiosa, quasi tutti impegnati nel Dialogo a vario titolo: parrocchie, Caritas, scuole, doposcuola, servizi sociali, carceri, ospedali, oratori e centri sportivi.

L’interesse verso questa prima esperienza nasceva sia dalla competenza dei vari relatori, che oltre alla conoscenza teorica dell’Islam hanno quasi tutti anche vissuto in Paesi a maggioranza musulmana, sia dalle esperienze concrete di dialogo vissuto in Diocesi in questi anni. A tale proposito, si sono avuti riscontri positivi da persone che si sono coinvolte subito sia in nuove esperienze di rapporti con i musulmani in loco, sia per migliorare o innovare quelle già in atto.

Inutile spendere parole sulla necessità del dialogo interreligioso, in particolare con i musulmani che sono tra noi, perché è ormai troppo evidente. Una buona conoscenza è la base indispensabile per l’incontro ed il dialogo.

Ci sono altre importanti offerte in Diocesi per conoscere l’Islam e praticare il dialogo, ma anche questo Corso è una buona occasione che speriamo venga colta.

*Collaboratore Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo

Per il programma dettagliato clicca qui

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Autorizzo l'uso di dati dopo aver accettato la privacy-policy

Per approfondimenti e analisi iscriviti al nostro diario semestrale