close_menu
close-popup
image-popup

Lingue disponibili:
close-popup
Paypal
Carta di credito
dona
Rassegna stampa

Rassegna stampa del 30 novembre 2015

Notizie e commenti dalla stampa italiana ed estera

Dalla stampa italiana

 

 

Su Avvenire Mauro Magatti discute “Lo stile della fede” con cui “ogni giorno che passa, Francesco dà peso storico a quanto ha fatto fin dal primo giorno del suo pontificato”

 

 

Radio Vaticana pubblica il testo omelia del Papa nella Cattedrale di Bangui: “amare i nemici”in cui il pontefice esorta: ”Gesù ci insegna che il Padre celeste «fa sorgere il suo sole sui cattivi e sui buoni» (Mt 5,45). Dopo aver fatto noi stessi l’esperienza del perdono, dobbiamo perdonare.”

 

Panorama: Il Papa in Africa contro la “strumentalizzazione delle religioni”

 

 

La Repubblica: “No a violenza in nome di Dio” Papa Francesco pronuncia parole di pace all'inizio della visita nella moschea principale di Bangui.

 

 

Vatican Insider: Nel Centrafrica della guerra etnica la Porta santa di Francesco. “Bangui capitale spirituale della preghiera per la misericordia del Padre”

 

 

Dalla stampa anglofona

 

 

The New York Times: Papa Francesco fa la sua prima visita in una zona di guerra. Nella Repubblica centrafricana cristiani e musulmani si scontrano dal 2013.

 

 

The Washington Post: Il papa a Bangui: “ Se non fossi venuto alla moschea allora la mia visita alla Repubblica centrafricana non avrebbe alcun significato”.

 

 

Aljazeera: Francesco porta un messaggio di unità ala Repubblica centrafricana

 

 

The New York Times: Con l’intento di stabilire un governo credibile, lo Stato Islamico, ormai ampiamente esteso tra Iraq e Siria, ha instaurato una burocrazia vorace che estorce fino all’ultimo centesimo da coloro che vivono sotto il suo controllo o che attraversano il suo territorio.

 

 

Politico magazine: Ecco perché lo Stato Islamico non può resistere come stato e senza alleati.

 

 

Dalla stampa francofona

 

 

Le Monde: La presenza a Bangui del papa, che non si è fatto scoraggiare dalle minacce alla sicurezza, è una vittoria della fede sulla paura.

 

 

Europe1: Papa Francesco lancia un appello a resistere alla tentazione della paura dell’altro, religioso o etnico

 

 

La Croix: partire non è una soluzione: Francesco avverte i giovani centroafricani. Bisogna avere il coraggio di lottare.

 

 

Le Figaro: Il papa accolto dall’arcivescovo di Bangui, Mons. Dieudonné Nzapalainga. “E arrivato il tempo della pace e della riconciliazione”

 

 

Le Monde: Jean-Pierre Filiu discute perchè la Francia è sola nella sua lotta contro Daesh.

 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Autorizzo l'uso di dati dopo aver accettato la privacy-policy

Per approfondimenti e analisi abbonati alla nostra rivista semestrale