close_menu
close-popup
image-popup

Lingue disponibili:
close-popup
Paypal
Carta di credito
dona
Eventi

Comitato Scientifico di Oasis: interpretare la tradizione nell’era del meticciato di civiltà

La rete internazionale di Oasis torna a Venezia.

 

 

Tradizione: il significato per la religione e il suo peso nell’ambito di società plurali

 

 

Torna a riunirsi il 22 e 23 giugno prossimi, presso la Fondazione Cini a Venezia, il Comitato scientifico internazionale della Fondazione Oasis (www.fondazioneoasis.org), che ha scelto come tema del suo incontro annuale la tradizione, il suo significato per la fede cattolica e islamica e il suo peso nell’ambito di società plurali, sfidate continuamente dalle domande che scaturiscono dall’incontro inedito di culture e religioni diverse.

 

 

A cosa si riferisce la tradizione? Tra le altre cose, si riferisce al bisogno di integrare le minoranze in contesti diversi da quelli dei loro paesi d’origine. Si riferisce anche al bisogno di una legislazione che regoli la vita sociale radicata nella storia e nella cultura di una nazione, piuttosto che in concetti astratti.

 

 

La Fondazione Cini ospiterà due giorni ricchi di attività. Parteciperanno numerosi ospiti da diversi paesi e background, che insieme formano la rete internazionale di contatti di Oasis e ne costituiscono il cuore e l’anima.

 

 

Partecipanti: S.E. Card. Angelo Scola, Patriarca di Venezia, P. Michel Cuypers, Dr. Martino Diez, direttore della Fondazione Internazionale Oasis, Dr. Roberto Fontolan, Dr. Paolo Gomarasca, Prof. Azzeddine Gaci, Prof. Malika Zeghal, Prof. John Milbank.

 

 

Per maggiori informazioni: www.fondazioneoasis.org

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Autorizzo l'uso di dati dopo aver accettato la privacy-policy

Per approfondimenti e analisi abbonati alla nostra rivista semestrale