close_menu
close-popup
image-popup

Lingue disponibili:
close-popup
Paypal
Carta di credito
abbonati
Eventi

«Io Vescovo d’Arabia». Incontro con Mons. Paul Hinder

«La mia esperienza con l’Islam»: Mons. Paul Hinder presenta il suo libro al Pime di Milano

Ultimo aggiornamento: 10/09/2018 14:22:08

Mons. Paul Hinder, Vescovo dell'Arabia Meridionale

Sabato 15 settembre ore 16

Centro Missionario Pime di Milano, via Mosè Bianchi 94

 

L’incontro sarà anche l’occasione per la presentazione del libro «Un vescovo d’Arabia. La mia esperienza con l’islam», in uscita in questi giorni per l'editrice Emi, in cui Mons. Hinder - in dialogo con il giornalista Simon Biallowons - raccoglie le sue riflessioni.

«Bianco e nero, e basta: non funziona così. E soprattutto non funziona così alcun dialogo. L’analisi delle differenze è nemica della spettacolarizzazione emotiva e della mobilitazione. Ma quando si vive in regioni come la nostra, allora tutto diventa più frammentario e complicato, perché noi facciamo altre esperienze» (Mons. Paul Hinder)

Vescovo cattolico nella regione più rigidamente islamica del mondo, Mons. Paul Hinder - frate cappuccino di origine svizzera - dal 2005 è il Vicario Apostolico dell’Arabia Meridionale. Guida una Chiesa di migranti, composta da centinaia di migliaia di lavoratori giunti dall’Asia e dall’Africa in un contesto rigidamente musulmano. Mons. Hinder è inoltre un testimone del dramma dello Yemen, Paese afflitto da una guerra dimenticata che va avanti ormai da più di tre anni, alimentata da armi prodotte anche in Italia.

 

L’evento si inserisce nell’ambito di Tuttaunaltrafesta la kermesse itinerante dei missionari del Pime che sabato 15 e domenica 16 settembre fa tappa a Milano con stand del commercio equo e dell'economia solidale, animazioni, laboratori per ragazzi e tante altre occasioni di incontro con il mondo (qui il programma completo).

 

Per informazioni ai giornalisti e richieste di interviste: Giorgio Bernardelli (Pime): 349/84.04.518; bernardelli@pimemilano.com; Chiara Brivio (Emi): 328.0387080; segreteria@emi.it

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Per approfondimenti e analisi abbonati alla nostra rivista semestrale