close_menu
close-popup
image-popup

Lingue disponibili:
close-popup
Paypal
Carta di credito

Privacy policy

Sostienici
Newsletter
Religione e società

Una via islamica per uscire dal patriarcato

Un incontro di Musawah [Musawah - Flickr]

Alcune donne si sono fatte promotrici dell’emancipazione femminile a partire dalla rilettura dei testi sacri dell’Islam: una terza via fra diritti umani e norme tradizionali

Questo articolo è pubblicato in Oasis 30. Leggi il sommario

Ultimo aggiornamento: 11/12/2019 15:22:21

La modernizzazione dei sistemi giuridici in molti Paesi musulmani non ha toccato le disparità di genere previste dalla giurisprudenza classica. Ciò ha generato due dinamiche contrastanti: da un lato il tentativo di superare la disuguaglianza tra i sessi in nome dei diritti umani; dall’altro l’affermazione della normatività tradizionale come baluardo contro l’imperialismo culturale occidentale. Un gruppo di donne ha cercato però una strada alternativa, che promuove l’emancipazione femminile a partire da una comprensione rinnovata dei testi sacri dell’Islam.

 

La formulazione delle norme e dei valori etici che si trovano nelle fonti testuali dell’Islam (il Corano e gli hadīth) è stata affidata agli esperti religiosi (gli ‘ulamā’). I giuristi classici (fuqahā’) si sono impegnati a tradurre tali valori e tali norme in decisioni giuridiche (ahkām). Queste ultime costituiscono tuttora interpretazioni consolidate della sharī‘a, nelle quali si riflettono concezioni premoderne della giustizia che attribuiscono agli individui diritti diversi in base alla loro fede, al loro statuto personale e al genere. Nel corso del XX secolo i musulmani si sono trovati a fare i conti con gli ideali dei diritti umani universali, come l’uguaglianza e la libertà personale, e ciò è stato particolarmente evidente nell’ambito dei diritti di genere.

Per continuare a leggere questo articolo devi essere abbonato Abbonati
Sei già abbonato? Accedi

Per citare questo articolo

 

Riferimento al formato cartaceo:

Ziba Mir-Hosseini, Una via islamica per uscire dal patriarcato, «Oasis», anno XV, n. 30, dicembre 2019, pp. 14-24.

 

Riferimento al formato digitale:

Ziba Mir-Hosseini, Una via islamica per uscire dal patriarcato, «Oasis» [online], pubblicato il 10 dicembre 2019, URL: https://www.oasiscenter.eu/it/femminismo-islamico-sharia-diritti-famiglia.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per non perderti i nostri approfondimenti

Per approfondimenti e analisi abbonati alla nostra rivista semestrale