close_menu
close-popup
image-popup

Lingue disponibili:
close-popup
Paypal
Carta di credito
dona
Islam

La “vita all’ombra del Corano”

Comprendere il Libro in quanto religione che guida gli uomini alla felicità, in questa vita e nell’altra; denunciare la corruzione, la scelleratezza e l’avvilimento di chi adora le proprie passioni al posto di Dio; analizzare il Testo sacro come relazione comunicativa tra Dio e l’uomo, per mostrare che l’Assoluto rivela se stesso agli uomini utilizzando il loro sistema linguistico e culturale: l’approccio di tre pensatori musulmani dell’era moderna

I contenuti di Oasis n. 23 non sono ancora interamente disponibili. Per leggere gli altri articoli de Il Corano e i suoi custodi abbonati o acquista una rivista.

 

 

A) Rashīd Ridā, Tafsīr al-Manār1

 

 

Parlare del commento coranico non è facile, anzi è forse una delle cose più serie e difficili. Ma non tutto ciò che è difficile va tralasciato e perciò non bisogna rinunciare ad applicarvisi. Gli aspetti di questa difficoltà sono molteplici: il più rilevante è il fatto che il Corano è una parola celeste discesa dalla maestà divina, la cui essenza è insondabile, nel cuore del più perfetto dei profeti. Questa parola contiene conoscenze e argomenti eccelsi, che solamente può contemplare chi possegga un’anima pura e una mente limpida. Chi la ricerca trova davanti a sé, sgorganti da sublime perfezione, una grandiosità e uno splendore tali da atterrirlo e quasi impedirgli di raggiungere il suo scopo. Ma Iddio l’Altissimo ha alleviato il nostro compito nel momento in cui ci ha ordinato di riflettere sulla Sua parola e comprenderla. Egli infatti ha fatto discendere il Libro come luce e guida, per rendere manifesti agli uomini le sue leggi e i suoi decreti, cosa che non potrebbe avvenire se essi non lo comprendessero.

 

 

1 Rashīd Ridā, Tafsīr al-Qur’ān al-hakīm al-mashhūr bi-Tafsīr al-Manār, Dār al-Kutub al-‘Ilmiyya, Bayrūt 2011. Il brano che proponiamo è tratto dall’introduzione, vol. 1, pp. 21-22.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Autorizzo l'uso di dati dopo aver accettato la privacy-policy

Per approfondimenti e analisi abbonati alla nostra rivista semestrale