close_menu
close-popup
image-popup

Lingue disponibili:
close-popup
Paypal
Carta di credito
abbonati
Rivista

Tra immigrazione e Islam. L’Europa si ripensa

L’arrivo dei profughi trasforma il Continente e crea nuove dinamiche nel mondo musulmano

Questo articolo è pubblicato in Oasis 24. Leggi il sommario

Ultimo aggiornamento: 08/06/2019 11:30:38

Oasis n. 24, anno XII, novembre 2016. Acquista qui la tua copia

 

Dal Medio Oriente e dall’Africa sub-sahariana è in corso un esodo destinato a trasformare l’Europa. Il cambiamento non è soltanto di natura demografica, ma ha profonde implicazioni culturali.

 

In questo quadro ha una particolare rilevanza la presenza dell’Islam, che costringe il nostro continente a ripensare se stesso e il suo rapporto con la religione e a fare i conti con una popolazione giovanile sospesa tra una difficile integrazione e il fascino del jihad.

 

E se l’Europa di domani avrà un volto diverso da quello di oggi, anche l’Islam non sarà più lo stesso.

 

Editoriale

Un incontro complesso destinato a cambiarci, Michele Brignone

 

Temi

Cristianesimo ed Europa, tra laicità liquida e migrazioni, Pierangelo Sequeri

La fuga dei cervelli e il futuro della SiriaOmar S. Dahi, Helen Makkas

Sahel, frontiera strategica e dimenticata, Emilio E. Manfredi

L’economia dei campi profughi, Kamel Doraï

Un Piano Marshall per il Mediterraneo? Idea prematura, Giulio Sapelli

Rigenerare la democrazia per rispondere alla violenzaBrigitte Maréchal

Come l’Islam è diventato “americano”Amir Hussain

Identikit del jihadista europeoFarhad Khorsokhavar

Effetto Molenbeek: oltre il mito, i fatti, Felice Dassetto

 

Classici

L’ospitalità, pilastro dell’etica araba e islamica, Martino Diez

Le gesta del capo tribù generoso, testi di Ibn Qutayba

Prendere sul serio l’esistenza dell’altro, Claudio Monge op

Una grande realtà umana, testo di Jean Daniélou

 

Reportage

The Lost Generation, Rolla Scolari

 

Recensioni

Migrazioni, gli speculatori del panico morale, Alessandro Zaccuri

Europei: ininfluenti se divisi, necessari se uniti, Andrea Pin

Evoluzione del jihad in Europa, dagli anni 90 a oggi, Chiara Pellegrino

Dentro la psiche del super-musulmano, Martino Diez

Riforma? “L’Islam è già moderno”, Michele Brignone

L’accoglienza è ciò che il mondo invidia all’Europa, Emma Neri

 

Colophon

Direttore Responsabile: Rolla Scolari

Direttore scientifico: Martino Diez

Caporedattore: Michele Brignone

Redazione: Chiara Pellegrino

 

Consulenti editoriali: Rifaat Bader - Marco Bardazzi - Bernardo Cervellera - Camille Eid - Rafic Greiche - Claudio Lurati

 

Progetto grafico e impaginazione: Massimiliano Frangi

 
***
Oasis è disponibile anche in inglese, francese e arabo
Prezzo di copertina: €15,00
Per abbonarti, visita la pagina dedicata
OASIS è una rivista transdisciplinare, di informazione culturale aperta a contributi di cattolici e non cattolici. Le opinioni liberamente espresse dagli autori degli articoli qui pubblicati non rispecchiano necessariamente gli orientamenti dottrinali della Fondazione Internazionale Oasis e vanno quindi considerate di esclusiva responsabilità di ciascun collaboratore.
Registrazione al Tribunale di Venezia n.1498 del 10/12/2004
Stampato da Logo s.r.l., Borgoricco (Padova) per conto di Marsilio Editori in Venezia

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Per approfondimenti e analisi abbonati alla nostra rivista semestrale