Maggioranza e minoranza: due termini che hanno un ruolo centrale nelle società moderne, in Oriente come in Occidente, a Nord così come a Sud

Questo articolo è pubblicato in Oasis 1. Leggi il sommario

Ultimo aggiornamento: 22/04/2022 09:11:56

EDITORIALE

 

Nasce Oasis, un soggetto, uno strumento, Card. Angelo Scola

 

ATTUALITÀ

 

Le regole della quantità e della qualità, Cesare Mirabelli

Potenza e ambiguità dell'origine, Henri Hude

La dura legge dei rapporti di forza, Anthony Lobo

Una comunità per tutte le differenze, Carl Anderson

 

DOCUMENTI

 

Dialoghi della salvezza, Francesco Follo

"Affermiamo insieme la priorità di Dio", Papa Giovanni Paolo II nella moschea di Damasco

"I diritti dell'uomo esprimono la volontà di Dio", Papa Giovanni Paolo II a Casablanca

L'avvenimento della persona Gesù, Romani Guardini

 

INCONTRI

 

Custodi fedeli del cuore inquieto del mondo, Roberto Fontolan

 

REPORTAGE

 

Vietato ai cristiani rimanere in Iraq, Camille Eid

Quelle antiche radici piantate dall'apostolo Tommaso, Oasis

 

CONTRIBUTI

 

Dubai, parrocchia di St. Mary. Diario di una incredibile vitalità, Paul Hinder

Educare i giovani alla realtà, missione essenziale della Chiesa, Fouad Twal

Qual è la "quantità accettabile" dei segni religiosi a scuola?, Nikolaus Lobkowicz

Una regola trasversale per tutelare la diversità, Francesco Follo

Quando l'Armenia incontrò la "modernità" europea, Boghos Zekiyan

 

RECENSIONI

 

Se neutralità vuole dire neutralizzazione, Francesco Botturi

Europa, l'eredità degli immigrati, Giovanna Rossi

Viaggio nella mistica sufi, Claudio Lurati

I Crociati all'assalto di Costantinopoli, Laurence Paul Hemming

La "logica" del fondamentalismo, José Andrés-Gallego

L'Occidente sospeso e gli altri mondi, Emma Neri

 

COLOPHON

 

Rivista semestrale del Centro Internazionale Studi e Ricerche Oasis

Socio Ordinario dello Studium Generale Marcianum

Anno I, Numero 1, Gennaio 2005

 

Direttore Responsabile Roberto Fontolan

Coordinatore Gabriel Richi Alberti

Caporedattore Martino Diez

Consulenti Editoriali Camille Eid Claudio Mesoniat Vittorio Del Percio

Progetto grafico PierGiorgio Maoloni

Impaginazione Francesco Camagna Anna Wawrzyniak

Organizzazione Patrizia Cacciari

Distribuzione David Cantagalli e Associati Editori

Registrazione Tribunale di Venezia n.1498 del 10/12/2004

 

Prezzo di copertina €15,00 [estero €19,00]

Diffusione abbonamenti e numeri arretrati oasis@fondazioneoasis.org

Abbonamento annuo €25,00 [estero €30,00]

Per abbonarsi a OASIS: www.oasiscenter.eu/it/abbonamenti

 

Il servizio fotografico sui copti al Cairo è stato realizzato da Ibrahim Refat

 

Comitato Promotore Card. Angelo Scola, Patriarca di Venezia, Gran Cancelliere dello Studium Generale Marcianum Card. Philippe Barbarin, Arcivescovo di Lione Card. Josip Bozanic, Arcivescovo di Zagabria Card. Péter Erdö, Arcivescovo di Budapest Card. Christoph Schönborn, Arcivescovo di Vienna Card. Crescenzio Sepe, Prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli S.E.Mons. Paul Hinder, Vescovo Ausiliare d'Arabia S.E.Mons. Anthony T. Lobo, Vescovo di Islamabad S.E.Mons. Fco. Javier Martínez, Arcivescovo di Granada S.E.Mons. Joseph Powathil, Arcivescovo di Changanacherry S.E.Mons. Fouad Twal, Arcivescovo di Tunisi

 

Comitato Scientifico Carl Anderson Gianni Bernardi Francesco Botturi Rémi Brague Stratford Caldecott Massimo Camisasca Massimo Cenci Bernardo Cervellera Maria Laura Conte Axel Diekmann Angelika Diekmann Roberto Donadoni Jean-Paul Durand Camille Eid Paul Mounged El-Hachem Brian E. Ferme Francesco Follo José Andrés Gallego Claudio Giuliodori Laurence Paul Hemming Vittorio Hösle Henri Hude Jean C. Jeanbart Samir Khalil Samir Justo Lacunza Balda Nikolaus Lobkowicz Javier Prades López Claudio Lurati Cesare Mirabelli Ignazio Musu Gabriel Richi Alberti Giovanna Rossi Giovanni Salmeri Paolo Terenzi Boghos Zekiyan

 

Oasis è una rivista a carattere non specialistico, di informazione culturale aperta a contributi di cattolici e non cattolici. Le opinioni liberamente espresse dagli autori degli articoli qui pubblicati non rispecchiano necessariamente gli orientamenti dottrinali del Centro Internazionale Studi e Ricerche Oasise vanno quindi considerate di esclusiva responsabilità di ciascun collaboratore.

 

Oasis è realizzata grazie al contributo della Fondazione Cassamarca

Oasiscenter
Abbiamo bisogno di te

Dal 2004 lavoriamo per favorire la conoscenza reciproca tra cristiani e musulmani e studiamo il modo in cui essi vivono e intrepretano le grandi sfide del mondo contemporaneo.

Chiediamo il contributo di chi, come te, ha a cuore la nostra missione, condivide i nostri valori e cerca approfondimenti seri ma accessibili sul mondo islamico e sui suoi rapporti con l’Occidente.

Il tuo aiuto è prezioso per garantire la continuità, la qualità e l’indipendenza del nostro lavoro. Grazie!

sostienici

Tags